• Progettazione Architettonica, Paesaggistica, Ambientale
  • Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza
  • Consulenza Tecnica

 

 

Il metodo di lavoro

Amiamo applicare i principi dell’ordine a tutto e a qualsiasi livello.
Quando partecipiamo ad un nuovo progetto valutiamo principalmente tre elementi: il cantiere (esistente o nuovo),
gli obiettivi del cliente e il budget.
Soppesiamo tutti gli aspetti, contempliamo forma e spazio e seguiamo la seguente procedura:

  1. Ascoltiamo il cliente, registriamo le sue esigenze e interpretiamo le sue aspettative

    I ricordi e le storie legate ai luoghi di un cliente specifico arricchiscono l’esperienza di ogni architetto.

  2. Concettualizziamo il progetto

    Cogliamo le aspettative e definiamo le regole di progettazione, concettualizziamo il progetto come se dovessimo raccontare un storia.l

  3. Individuiamo l’idea di base

    Fissare gli obiettivi permette di attribuire significato a ogni decisione progettuale.
    Riconsideriamo, ri-immaginiamo, riattrezziamo e reinventiamo nuovi modi per arrivare al risultato, ci adoperiamo per trovare soluzioni interessanti e originali nell’interesse del cliente.

  4. Semplifichiamo

    Riduciamo fino all’essenziale. Se qualcosa non ha una funzione, la sua presenza dovrebbe essere messa in discussione.

  5. Curiamo i dettagli

    I dettagli sono le modalità in cui tutti i componenti si uniscono in una struttura.

Portfolio

UA-86980308-1